incontro culturale: detenuti e partecipazione alla vita della società.

 

Principi Giuridici ed Esperienze vissute.

Il Professor Luciano Eusebi, nella relazione introduttiva al primo incontro culturale del secondo semestre, ha esposto i tratti fondamentali dell’ordinamento penitenziario italiano, mostrando le filosofie della pena e le concezioni della giustizia e della rieducazione che lo connotano. L’intervento ha indicato prospettive possibili per favorire percorsi di effettiva prevenzione della criminalità e di concreto reinserimento sociale di coloro che hanno commesso illeciti e che stanno subendo o hanno subito misure sanzionatorie. Il Prof. Eusebi ha presentato anche le linee teologiche di fondo che orientano anche la riflessione della Chiesa sul tema.

La serata è stata arricchita dalle testimonianze di Mons. Marco Fibbi, ex alunno e cappellano della Casa circondariale di Rebibbia, e del Sig. Mauro Pellegrini, fondatore e presidente di una cooperativa finalizzata proprio al reinserimento sociale di detenuti ed ex detenuti.