Apertura del nuovo anno di vita comunitaria

Con la celebrazione dei Vespri, ieri sera, e con la Santa Messa domenicale presieduta dal Rettore, Mons. Riccardo Battocchio, si è avviato il nuovo anno formativo, il 564° dalla fondazione. Condividiamo con tante persone le preoccupazioni che segnano questo particolare momento storico ma siamo anche certi di poter sempre fare affidamento sulla presenza del Signore Risorto e sull’azione del suo Spirito che ci raduna e ci conduce al Padre. Il Vangelo odierno ci richiama alla conversione e a far coincidere parole buone e azioni buone cercando, come esorta a fare l’apostolo Paolo, «non l’interesse proprio, ma anche quello degli altri» (Fil 2,4).