Dottorato di Don Diego Pinna

Oggi pomeriggio, nell’Aula Magna della Pontificia Università Gregoriana, il Vicerettore del nostro Collegio, Don Diego Pinna, dell’Arcidiocesi di Sassari, ha difeso brillantemente la sua tesi per il conseguimento del Dottorato in Storia e Beni Culturali della Chiesa (titolo della dissertazione: “Il Gran Consiglio della Chiesa: la Congregazione degli Affari Ecclesiastici straordinari durante il Pontificato di Leone XIII [1878-1887]”).

La Commissione era composta dal Prof. P. Giovanni M. Sale S.I. (Presidente), dal Prof. Don Roberto Regoli (Moderatore) e dal Prof. P. Marek Inglot S.I. (Censore).

Ad accompagnare Don Diego c’erano il Rettore, Mons. Riccardo Battocchio, l’Economo, Don Pasquale Rombi, il Prefetto agli Studi, Don Federico Giuntoli, e il Padre Spirituale residente, Don Sandro Barlone S.I., assieme a una nutrita rappresentanza degli alunni del Collegio.

Don Diego è stato raggiunto tramite lettera anche dal suo Arcivescovo, Mons. Gianfranco Saba, che a causa della difficile situazione sanitaria non ha potuto partecipare personalmente.

Durante la cena, il Collegio, pur nelle forme e nelle limitazioni attuali, ha potuto festeggiare in modo conviviale il lieto evento e attraverso le parole del Decano, Don Gianmarco Lupini, gli alunni hanno potuto congratularsi con Don Diego e ringraziarlo per il suo prezioso servizio alla comunità capranicense.