Martedì 31 maggio, a conclusione del programma dell’anno accademico, si è tenuto in Collegio l’ultimo incontro culturale, dal titolo «Poesia e letteratura del discernimento culturale ed evangelico».

Il relatore, padre Antonio Spadaro SJ, direttore de La Civiltà Cattolica, consultore del Pontificio Consiglio della Cultura e del Pontifico Consiglio delle Comunicazioni Sociali, ha condotto gli alunni in un percorso sul rapporto vita-letteratura. Romanzi e poesie possono essere veri luoghi di discernimento, favorendo esperienze utili anche per chi è chiamato a svolgere un ministero nella Chiesa.

L’incontro – partendo dalla domanda sull’utilità della letteratura e richiamando autori quali Carver, O’Connor, Tondelli, Testori, Cattafi, Montale, Penna, Rebora – si è concluso con un dialogo con gli alunni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.