Lo scorso 25 novembre si è svolto il quinto incontro culturale del percorso “Sguardi sul presente. L’uomo, la Chiesa, il mondo”. È stato ospite della comunità il Cardinale Gianfranco Ghirlanda S.J.
Il tema dell’incontro è stato: “La Riforma della Chiesa: tra sfide antiche e nuove istanze”. L’intervento del relatore si è incentrato sulle prospettive attraverso le quali leggere e interpretare la Costituzione apostolica Praedicate evangelium, promulgata da Papa Francesco lo scorso 19 marzo. Il Card. Ghirlanda ha sottolineato il carattere eminentemente pastorale della riforma, nonché le innovazioni e i punti di continuità con alcune tra le precedenti e principali riforme che hanno riguardato la Curia Romana. Il relatore ha evidenziato, in particolare, quanto la sinodalità e una più marcata coscienza della missionarietà della Chiesa siano stati tra i principi che maggiormente hanno ispirato la redazione del testo, che ha, come ulteriore principio ispiratore, l’urgenza di una conversione pastorale, prima delle persone che vi operano e poi delle strutture.
* * *
Il Card. Gianfranco Ghirlanda si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma, è Sacerdote della Compagnia di Gesù, ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana e nella medesima Università è stato anche Professore ordinario (dal 1986), Decano della Facoltà di Diritto Canonico (dal 1995 al 2004) e Rettore (2004-2010). È membro e Consultore di diverse Congregazioni e Dicasteri della Curia Romana. È stato creato Cardinale da Papa Francesco nel Concistoro ordinario pubblico del 27 agosto 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *